Idropulitrice 

L' idropulitrice è una macchina, davvero eccezionale, utilizzata per il lavaggio di tutte quelle superfici dove c'è uno sporco ostinato e difficile da togliere.

L'idropulitrice è un apparecchio che viene utilizzato in vari modi, ad esempio: quando si vuole togliere la muffa dal terrazzo di casa o lo sporco lasciato durante l'inverno dalle intemperie, oppure dopo la pittura delle pareti di casa, il pavimento risulta un quadro dipinto? abbiamo la nostra idropulitrice che ci aiuta, senza fatica a rimuovere tutto il colore, o più semplicemente dobbiamo lavare l'auto, la moto o la bicicletta, eccola nel nostro garage comoda e veloce da trasportare, senza fare ulteriori fatiche.

Questa macchina, nata principalmente per gli ambienti industriali, quindi di dimensioni importanti, ora la si può trovare, con dimensioni molto ridotte e, perciò diventa un attrezzo comodo, anche da tenere nelle abitazioni. Cosa significa averlo sempre a portata di mano? che possiamo prenderla in velocità, magari quando abbiamo un pomeriggio libero o qualche oretta, e decidere di pulire la recinzione del nostro giardino, o il marciapiede esterno, il portico davanti casa, così magari c'é l'abbiamo pronto per fare una cenetta romantica o con amici, anche prima di partire per un viaggio con il nostro caravan, una bella pulita ed è pronto per essere caricato e partire con tutta la famiglia. Insomma, una volta acquistato ci accorgeremo che non potremmo più farne a meno, perché migliora sicuramente il nostro tempo, aiutandoci più velocemente in tutti quei lavori , che ci farebbero comunque perdere più tempo e fatica.

Abbiamo una vasta scelta di idropulitrici ad acqua fredda, acqua calda, a corrente o a scoppio,e con vari equipaggiamenti, leggi e consulta qui sotto, quella che secondo te fa più al caso tuo. Le aziende, che producono le idropulitrici e a cui noi ci affidiamo, sono aziende serie ed affidabili, con prodotti davvero di ottima qualità e dalle tecnologie più innovative, in grado di soddisfare qualsiasi tipo di clientela, dalla grande industria a l'ambito più piccolo, come può essere quello famigliare, un negozio o un'officina.

Leggi di più... >

Chiudi descrizione

  • Idropulitrice ad acqua fredda
    Idropulitrice ad acqua...

    Le idropulitrici ad acqua fredda, sono una rivoluzione in tutti gli ambiti professionali e domestici, grazie al loro metodo di pulizia, che va ad utilizzare lil getto d'acqua ad elevata pressione, rimuovendo da tutte le superfici, lo sporco più difficile e ostinato.

    Il suo principio di funzionamento è che il motore fa girare una pompa ad alta pressione, la quale, per mezzo di pistoni in ceramica o in acciaio, mette in pressione l'acqua, che percorre tutto il tubo,quindi attraversa la pistola e lancia per fuoriuscire da un ugello con foro calibrato, in base alla pressione di lavoro ed alla portata dell'acqua. Un esempio, da fare, è che se noi abbiamo un' idropulitrice con una portata pari a 1800 l/h, dotata di un ugello 4055, andremmo ad ottenere un getto con apertura a ventaglio di 40° ed una pressione d'esercizio pari a 180 bar.

    L'idropulitrice, inoltre consente di lavorare con un alto rendimento, in quanto, a seconda della potenza del motore , è possibile creare un getto d'acqua estremamente potente e totalmente concentrato su una piccola superfice, tale getto, a seconda del tipo di ugello montato, può essere puntiforme, in questo modo lo possiamo utilizzare per tagliare la pietra, oppure può essere a ventaglio, per le semplici pulizie di incrostazioni, infine se si utilizzano appropriati accessori, è possibile effettuare operazioni di sabbiatura ad acqua e di schiumatura.

    Risulta essere un ottimo strumento, con ottime prestazioni anche per i semplici lavori domestici, come ad esempio la pulizia dell'auto, della moto, della recinzione di casa o del marciapiede esterno, o anche su un negozio, un officina, per la pulizia del camper di famiglia, ecc.

    Sul mercato si possono trovare idropulitici ad acqua fredda di vari modelli, fascie di prezzo, e di varie dimensioni, dalle più piccole, che risultano essere meno ingombranti, alle più grandi, per soddisfare qualsiasi tipo di clientela e di esigenze. Naturalmente sono tutte macchine dalle ottime prestazioni e di altissima qualità. 

  • Idropulitrice ad acqua calda
    Idropulitrice ad acqua...

    L'idropulitrice acqua calda è uno dei strumenti migliori, che si trova nel mercato, per la pulizia nell'ambito professionale e anche in quello domestico, con la particolrarità di avere la presenza della caldaia, che ha il compito di riscaldare l'acqua.

    Ma non dobbiamo confondere i modelli che riescono a "creare" acqua calda, dai modelli che "utilizzano" l'acqua calda da fonti esterne. Se siamo in presenza della seconda opzione bisogna valutare il parametro"temperatura alimentazione" che indica la temperatura dell'acqua da non oltrepassare se non si vuole avere spiacevoli guasti nella macchina.

    Le idropulitrici acqua calda sono alimentate da motore elettrico o motore a scoppio,le differenze sono che la prima versione, ne vanta un uso più ecologico e meno rumoroso, necessita però di attacco alla rete elettrica. Mentre la versione a scoppio non necessita di nessun collegamento, alla rete elettrica, il motore può essere alimentato a benzina o a diesel e le sue prestazioni in termini di potenza sono maggiori, tuttavia risultano meno ecologici e più rumorosi, e solitamente se ne consiglia l'utilizzo più nell'ambito professionale. 

    Perché scegliere le idropulitrici ad acqua calda? per cominciare i modelli ad acqua calda forniscono più prestazioni e i risultati saranno migliori, anche utilizzando un livello di pressione minore, rispetto a quelle ad acqua fredda. Ad esempio se abbiamo un azienda edile, agricola o una concessionaria d'auto, o comunque un'attività che comporta dei residui di sporco piuttosto resistenti, come potrebbero essere delle macchie oleose, del grasso vecchio accumulato ecc. si deve sicuramente optare per un macchinario ad acqua calda.

    Bisogna valutare che questi macchinari hanno un costo maggiore rispetto ad altri, ma i risultati saranno sicuramente superiori, vantano di elevati parametri in termini di potenza, portata, pressione e offrono anche una funzione rivolta a far risparmiare. Per la funzione del risparmio, facciamo riferimento ad un macchinario che ha la presenza del sistema Eco, che permette di lavorare alla portata maggiore , ma riducendo la temperatura dell'acqua. Questo dimostra essere un vantaggio per noi in termini economici , ma anche per l'inquinamento ambientale.

    In commercio si trovano vari modelli e di vari prezzi, le aziende a cui ci affidiamo, hanno tutte prodotti di ottima qualità, modelli per uso industriale e modelli ideati per un uso domestico, sta a noi valutare, quella che più fa al caso nostro.

  • Idropulitrice con motore a scoppio
    Idropulitrice con...

    Le idropulitrici a scoppio hanno una particolarità da non sottovalutare, e sta nell'alimentazione, perchè non si ha bisogno di collegare l'idropulitrice a nessuna presa elettrica, basterà semplicemente inserire la benzina o diesel, nell'apposito serbatoio. Sicuramente essendo modelli a benzina, sono da utilizzare solo all'aperto e mai negli ambienti chiusi, proprio per l'emissione dei gas di scarico.

    Tuttavia possiamo comunque acquistare un'idropulitrice con motore a scoppio, anche per il nostro ambito domestico, per pulire pavimenti e marciapiedi esterni, cortili, auto, moto, biciclette, ecc. o per operazioni più professionali. Essendo macchine che non hanno nessun bisogno di collegamento a rete eletttrica, possiamo veramente avere un vasto utilizzo ad esempio, ci piace praticare motocross? Possiamo portare con noi l'idropulitrice, e lavare la nostra moto, ovunque ci troviamo, basta semplicemente, prender l'acqua , da qualsiasi sorgente, pozzo, cisterna,botti, ma anche da un comune laghetto.

    Oltre tutto il prodotto a benzina o diesel, ha ancora un'altro vantaggio, quello di non avere alcun filo, che possa limitare il nostro spazio o peggio ancora esserci d'intralcio, mentre con il modello elettrico, si ha il limite del filo che può essere migliorato da una prolunga.

    La pressione di esercizio delle idropulitrici a scoppio è proporzionale alla potenza del motore e può andare dai 130 bar, della più piccola ai 270 bar della più grande.

    Idropulitrice a scoppio, quale scegliere? Ci sono due strade da scegliere in base alle nostre esigenze. Ad esempio motore a scppio ad acqua calda: 

    viene utilizzata prettamente in ambito professionale, visto che è in grado di alzare la temperatura dell'acqua e trasformarla in vapore, in alcuni casi, riesce a togliere lo sporco più resistente e ostinato.

    Motore a scoppio ad acqua fredda:

     Di solito, questi prodotti, sono consigliati per uso privato o domestico,dove sicuramente lo sporco che troviamo sarà meno ostinato e quindi più facile da trattare, anche con acqua fredda, inoltre dal punto di vista economico, ci fa risparmiare, perchè costano meno rispetto a idropulitrici ad acqua calda.

    IL PREZZO? Quanto può costare l'idropulitrice a scoppio? Nel mercato c'è ne sono davvero di varie fascie di prezzo, e sicuramente come abbiamo detto quelle ad acqua calda sono più costose, ma si possono avere maggiori vantaggi, quindi siamo noi a dover valutare la scelta in base, alle nostre esigenze.

    Le aziende dove noi ci riforniamo sapranno soddisfarci, su ogni tipo di richiesta, dal professionale al domestico, perche hanno tutti prodotti di ottima qualità e di vari prezzi, a seconda delle nostre esigenze.

No products

To be determined Shipping
0,00 € Totale

Procedi con l'ordine